Guadagna con diamanti, pietre preziose e gemme

Finalmente trovo un pò di tempo per aggiornare questo blog, presentandovi una nuova gemma della mia collezione, di cui ancora non vi avevo parlato. Non è molto famosa in gioielleria, qualche collezionista invece avrà già sentito parlare dell’Apatite, il cui nome deriva dal greco e significa “ingannevole”.

Già perchè la sua bellezza può spesso ingannare l’osservatore che può facilmente scambiare una semplice apatite per una gemma ben più preziosa come ad esempio il topazio, lo zircone o in alcuni casi la tormalina.

Secondo Wikipedia tracce di apatite sono state trovate addirittura sulla Luna. Questa gemma si presenta in diversi colori ma io amo questo colore azzurro intenso, che a mio giudizio non ha nulla da invidiare alla blasonata Tormalina Paraiba.

Gli esemplari di apatiti in mio possesso sono molto limpide e trasparenti, dal colore sgargiante e con diverse carature da 1 carato fino a oltre 3 carati e diversi tagli disponibili. La Apatite si presta bene per ciondoli o orecchini, ma avendo una durezza pari a 5 sulla scala di Mohs è meglio non incastonarla su anelli o bracciali, in quanto si potrebbe rompere facilmente.

Caratteristiche tecniche:

  • Tipo di Gemma: 100% Apatite naturale
  • Quantità: 1
  • Peso: 1,12 carati
  • Taglio: Ottagonale a gradini
  • Dimensioni in millimetri: 6.9×4.9×3.7Mm.
  • Colore:  Neon Blu
  • Trasparenza: VS (Very small inclusion)
  • Lucentezza: Buona
  • Provenienza: Tanzania
  • Trattamento: Nessuno (No riscaldamento)
  • Durezza: 5 sulla scala di Mohs

Disponibile: Si

Le immagini ed il video sono stati ottenuti utilizzando ingrandimenti 20x (fate riferimento alle dimensioni in millimetri riportata nelle caratteristiche tecniche per una esatta valutazione della grandezza della gemma